REFERENDUM:NO PRIVILEGI PARLAMENTARI,RACCOLTA FIRME A ACERRA COMITATO: 'IMPEGNO COMUNE PER CAMPAGNA REDDITO MINIMO GARANTITO'


Federazione della Sinistra, Sinistra Ecologia e Liberta', Laboratorio politico Aprile, i lavoratori FIOM stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco, SPI-CGIL Acerra, esponenti del mondo associazionistico e liberi cittadini di Acerra hanno dato vita al Comitato referendario acerrano per la raccolta delle firme necessarie allo svolgimento dei tre referendum su lavoro e abolizione
dei privilegi parlamentari, ai quali si aggiunge ''un impegno comune per la campagna sul reddito minimo garantito''. Ne danno notizia gli esponenti delle sezioni acerrane di Federazione della sinistra e Sel, sottolineando che ''questioni come il lavoro, la dignita' delle persone prive di qualsiasi ammortizzatore sociale e la cancellazione dei privilegi dei parlamentari devono essere terreno di piu' larga condivisione possibile''. ''Essendo obiettivo comune il raggiungimento del maggior numero di firme - aggiungono - per rendere efficace la nostra battaglia in un territorio lacerato da disoccupazione giovanile, lavoro nero, caporalato e precariato di massa, i soggetti costituenti intendono lasciare aperto il Comitato referendario alle altre forze politiche, sociali, culturali e sindacali operanti nella nostra Citta', vicine a noi per sensibilita' politica e culturale. L'appello va anzitutto ai principali promotori a livello nazionale della campagna, con l'auspicio che sappiano darsi anche sul nostro territorio un profilo piu' marcatamente progressista rispetto al recente passato, ma anche a quanti, pur appartenendo a formazioni che non hanno ritenuto opportuno condurre il percorso da noi intrapreso in tutto il Paese, credono ad Acerra nelle giuste ragioni di questa sfida''. Nelle prossime ore il comitato rendera' noti gli appuntamenti nelle piazze e nelle strade cittadine con l'allestimento di gazebo e banchetti per la raccolta firme, interventi itineranti ed iniziative pubbliche.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.