PROSTITUTA PRECIPITA E MUORE AD AGRIGENTO, NON ESCLUSO OMICIDIO


E' giallo ad Agrigento sulla morte di una prostituta colombiana, Candelo Arroyo, 25 anni, precipitata la notte scorsa da una finestra del secondo piano di un appartamento di via
Damareta. I carabinieri ipotizzano che la donna possa essere stata spinta giu' da qualcuno durante un litigio. Nella zona sono intervenuti i militari del Nucleo Investigazioni Scientifiche e il medico legale. Alcune altre prostitute sono state condotte in caserma per essere interrogate.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.