NAPOLI: ERA SFUGGITO A UN BLITZ A SECONDIGLIANO, ARRESTATO LATITANTE VINCENZO CASTELLO


Vincenzo Castello di 28 anni latitante da settembre e' stato arrestato dalla polizia a Napoli. Gli agenti del commissariato di Pianura hanno bloccato il ricercato in via Luigi Santamaria
mentre si trovava sul pianerottolo di una palazzina fatiscente. Appena si e' accorto della presenza dei poliziotti Castello, sfuggito ad un blitz che invece aveva portato in cella 12 persone, si e' dato alla fuga. I poliziotti lo hanno inseguito e dopo aver chiuso tutte le vie di fuga lo hanno arrestato all'interno dell'abitazione di un famigliare presso la quale aveva cercato rifugio. Castello e' stato ammanettato e rinchiuso nel carcere di Poggioreale. La donna che ha cercato di proteggerlo all'arrivo della polizia e' stata denunciata in stato di liberta' con l'accusa di favoreggiamento.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.