NAPOLI; DEPRECABILE OPPORTUNISMO SINDACI DIMISSIONARI


''In merito alle recenti defezioni di presidenti di Provincia e sindaci campani in vista della candidatura alle Politiche del prossimo anno, il Movimento 5 Stelle Napoli depreca la facilita' e l'opportunismo con cui questi amministratori - loro si' praticanti l'antipolitica - hanno tradito
quel mandato elettorale che personalmente si erano candidati a ricevere''. E' quanto si legge in una nota del movimento che fa capo a Beppe Grillo. ''Quindi - prosegue il comunicato - dimissioni per Pianese, sindaco Pdl a Giugliano (comune sotto indagine dell'Interno per infiltrazioni camorristiche), Galasso di Avellino (Pd) e Cuomo (Pd) sindaco di Portici; e per i due presidenti Pdl della Provincia di Napoli e Salerno, Cesaro e Cirielli, che hanno applicato ad uso e consumo la legge sull'incompatibilita'''. ''Ambizione alla conquista di uno scranno parlamentare - si sottolinea - opportunismo, immunita' parlamentare, la volonta' di raggiungere il Parlamento prima di eventuali tagli alle poltrone; queste e non altre sembrano le molle di queste defezioni e ci auguriamo che ogni cittadino se ne ricordi quando sara' chiamato a votare quegli stessi nomi ma su un'altra scheda''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.