MUORE A 8 GIORNI DA INCIDENTE IN MOTO A PIAN DELLE FUGAZZE MANUEL TURCATO. 12 ANNI PRIMA STESSA SORTE ERA TOCCATA AL FRATELLO CHRISTIAN


Non ce l'ha fatta il motociclista vicentino rimasto vittima di un incidente stradale il 6 ottobre scorso, mentre in moto scendeva da Pian delle Fugazze, sulla provinciale 46. Cosi', a distanza di
12 anni da un incidente analogo in cui era morto suo fratello Christian, allora 18enne, Manuel Turcato, 29 anni, residente a Santorso ha perso la vita. Il giovane era a bordo di una Suzuki di grossa cilindrata quando, all'altezza di un tornante, nel territorio di Valli del Pasubio (Vicenza), aveva perso il controllo finendo contro la massicciata. Uno schianto violento che gli aveva procurato un serio trauma cranico e toracico: nonostante il soccorso immediato di un medico anestesista che passava in bicicletta e l'intervento tempestivo dell'elisoccorso di Verona, che l'aveva trasportato all'ospedale di Vicenza, per il motociclista non c'e' stato nulla da fare: arrivato gia' in coma al San Bortolo, non si e' piu' ripreso, nonostante il prodigarsi dei sanitari.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.