MINACCIO' IL DIRETTORE DI RADIO SIANI AMALIA DE SIMONE, CONDANNATO A DUE ANNI DI RECLUSIONE FRANCO SANNINO

“Finalmente è stata resa giustizia per questi ragazzi. Quella consumatasi questa mattina è l’ennesima vittoria per questi giovani volontari che quotidianamente combattono l’illegalità al fianco dell’associazione antiracket, ma anche l’ultimo successo per il comune che anche in questo procedimento si è costituito parte civile”. Queste le parole di soddisfazione del  sindaco di Ercolano, il Dott.Vincenzo Strazzullo, presente in Aula accanto ad Amalia De Simone direttrice della Web emittente anticamorra, a pochi minuti dalla sentenza che ha condannato a 2 anni di reclusione per minacce aggravate dall’essersi avvalso di modalità mafiose, Franco Sannino, il 34enne, sorvegliato speciale, arrestato dai carabinieri il 20 aprile scorso per aver rivolto insulti e minacce ai volontari di ‘Radio Siani’. Per Sannino, giudicato con il rito abbreviato, l’accusa rappresentata dal pm Di Mauro aveva chiesto 4 anni di reclusione. Richiesta respinta dal giudice del tribunale di Napoli, Alalbisi, che ha invece concesso a Sannino lo sconto della pena previsto per gli imputati che scelgono di essere processati con il rito abbreviato.
                                                                                                     

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.