MELITO, IL SINDACO RITIRA LE DIMISSIONI DOPO AVERLE PRESENTATE A SEGUITO DI MINACCE MAFIOSE. CARPENTIERI: NON CI FAREMO INTIMIDIRE

Agli inquirenti sono stati forniti tutti gli elementi utili a far luce sugli episodi di intimidazione nei confronti di alcuni esponenti della maggioranza. Lo ha scritto il sindaco di Melito,
Venanzio Carpentieri (Pd) nella lettera con la quale ha ritirato le dimissioni presentate alcune settimane fa. ''E' senza'altro significativo - ha scritto ancora il sindaco - il fatto che in tal modo gli esponenti della maggioranza abbiamo voluto affermare la loro indisponibilita' a farsi condizionare nell'espletamento delle funzioni pubbliche ricoperte''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.