MARADONA STAR IN INDIA PER 30.000 PERSONE ACCORSE IN UNO STADIO IN KERALA SOLO PER VEDERLO


Almeno 30.000 persone hanno festeggiato ieri a Kannur, in Kerala, l'ex calciatore argentino Diego Maradona per la sua seconda visita in India dopo quella a Kolkata nell'inverno del 2008.
Nello stadio cittadino della citta', capace di quasi 40.000 posti, una folla enorme di tifosi indiani ha atteso pazientemente il suo arrivo avvenuto poco dopo le 11 locali in elicottero. Invitato da un imprenditore ad inaugurare una show room di gioielleria e una societa' di trasporto con elicotteri, Maradona si e' concesso ai tifosi per circa mezz'ora mostrando la sua intatta capacita' di stregare il pubblico che ha sottolineato con grida e applausi tutti i suoi commenti. Insieme agli immancabili esercizi con il pallone, il momento forte dello show e' stato quando Maradona con un microfono ha cantato la popolare canzone 'Besame mucho' guardando intensamente una ragazza di colore. Con inchini, saluti con la mano e gridando ripetutamente Viva l'India!, il 'pibe de oro' si e' congedato, non senza prima tagliare una torta a forma di stadio e con un pallone nel centro del peso di 25 chili per festeggiare il suo 52/o compleanno, previsto per il 30 ottobre.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.