GUARDIA DI FINANZA NAPOLI: TUTELA AMBIENTALE - SEQUESTRATA UN’ATTIVITA’ COMMERCIALE DI 4.000 MQ ADIBITA A DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI - SEQUESTRATI DUE AUTOCARRI CON MATERIALE EDILE DI RISULTA. 3 PERSONE DENUNCIATE


I FINANZIERI DEL COMANDO PROVINCIALE DI NAPOLI, NEL CORSO DELLE
ATTIVITA’ DI CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DEI REATI AMBIENTALI, HANNO
SOTTOPOSTO A SEQUESTRO UN’OFFICINA DI RIPARAZIONI MECCANICHE DI
CASALNUOVO (NA) COSTITUITA DA UN CAPANNONE E DA UN VASTO TERRENO,
COMPLETAMENTE PRIVA DI QUALSIASI AUTORIZZAZIONE IN MATERIA
AMBIENTALE.
I MILITARI HANNO ACCERTATO CHE L’AREA DI CIRCA 4.000 MQ., ERA STATA
ADIBITA A DISCARICA DI MATERIALI TOSSICI, PARTI MECCANICHE E ROTTAMI DAL
GESTORE DELL’ATTIVITA’ COMMERCIALE. L’INTERVENTO DEI FINANZIERI HA
CONSENTITO DI RINVENIRE NUMEROSI RIFIUTI DERIVANTI DALL’ATTIVITÀ
ECONOMICA ESERCITATA CONSISTENTI IN FUSTI CONTENENTI OLIO
LUBRIFICANTE ESAUSTO, CARCASSE DI AUTOMEZZI E INNUMEREVOLI PARTI
MECCANICHE IN GENERE COSTITUENTI DEPOSITO INCONTROLLATO DI RIFIUTI
DA LAVORAZIONE.
L’ESITO DELL’ATTIVITÀ HA PERMESSO DI CONSTATARE L’ASSENZA DI
QUALSIVOGLIA AUTORIZZAZIONE PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI TOSSICI
PRODOTTI E LO SVERSAMENTO CONTINUO DI RIFIUTI DA LAVORAZIONE
NELL’ARIA E NEL SOTTOSUOLO A CAUSA DELLA SUPERFICIE NON
IMPERMEABILIZZATA. TALI RIFIUTI, POSTI DIRETTAMENTE E SENZA ALCUNA
PROTEZIONE A CONTATTO CON IL TERRENO, HANNO CAUSATO L’INQUINAMENTO
DELLA VASTA AREA. IL RESPONSABILE, C.R. DI ANNI 48, IN QUALITA’ DI
RAPPRESENTANTE LEGALE DELLA SOCIETA’, E’ STATO DENUNCIATO A PIEDE
LIBERO ALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA PER IL REATO DI ATTIVITA’ DI GESTIONE DEI
RIFIUTI NON AUTORIZZATA.
IN ALTRI DUE INTERVENTI I FINANZIERI HANNO SEQUESTRATO A NOLA (NA) DUE
AUTOCARRI CHE TRASPORTAVANO ABUSIVAMENTE MATERIALE EDILE DI
RISULTA PROVENIENTE DA RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE. I DUE SOGGETTI PRIVI
DI QUALSIASI AUTORIZZAZIONE SONO STATI DENUNCIATI ALL’AUTORITÀ
GIUDIZIARIA.
DALL’INIZIO DELL’ANNO LE FIAMME GIALLE PARTENOPEE HANNO DENUNCIATO
40 SOGGETTI, SEQUESTRATO 223 TONNELLATE DI RIFIUTI, 10 IMMOBILI E 6
DISCARICHE ABUSIVE.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.