GIOVANE UCCISO: DOMANI CORTEO PARROCCHIE IN STRADE QUARTIERE

'"Come cristiani, come figli di questa terra, non possiamo rimanere indifferenti a quanto accade intorno a noi e dentro di noi''. Con questo appello i parroci dei quartieri napoletani di Marianella, Piscinola, Chiaiano, Scampia e Miano hanno invitato domani sera alle 19.30 i fedeli a scendere in piazza per un ''cammino di fede
e di speranza per le strade di Marianella'', il quartiere dove lunedi' sera e' stato ucciso Pasquale Romano, il 30enne trucidato dai sicari della camorra per un errore di persona. ''I giorni che viviamo sono di angoscia e dolore, ma rischiano di diventare giorni di avvilimento, se non riusciremo a fare appello ai valori della nostra coscienza cristiana per rispondere al male con l'onore e la dignita' del nostro popolo onesto e laborioso'', spiegano gli organizzatori della fiaccolata ricordando che ''negli ultimi tempi le nostre strade si sono piu' volte sporcate di sangue''. ''Domani sera scenderemo di nuovo tutti in piazza, ci raccoglieremo in preghiera insieme ai cittadini ed ai parroci per onorare e ricordare la giovane vita di Pasquale Romano, ingiustamente spezzata da chi ha fatto della violenza uno stile di vita, da chi non ha scrupoli e coscienza'', ha spiegato Angelo Pisani, presidente dell'Ottava Municipalita'.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.