GIAPPONE; MOTO2, VINCE MARQUEZ DAVANTI A ESPARGARO'


Lo spagnolo Marc Marquez (Suter) ha vinto il Gp del Giappone classe Moto2. L'iberico ha fatto scendere un brivido in partenza quando, evidentemente senza marcia innestata, si è trovato fermo in mezzo ai colleghi che cercavano di sfruttare il delicato momento. Marquez, una volta reinserita la prima, è partito a testa bassa e dalla 28/a posizione iniziale dalla seconda casella della griglia, si è portato in 12/a posizione alla seconda curva, mentre alla terza era già nono. In testa prima dell'arrivo di Marquez c'era lo spagnolo Esteve Rabat (Kal
ex) seguito da Pol Espargarò (Kalex) e da Scott Redding (Kalex). Il leader della classifica iridata, Marquez, si è portato in testa a 16 giri dalla fine, mentre Rabat veniva riassorbito da Espargarò. I due sono andati avanti fino alla bandiera a scacchi, quasi in parata, con Espargarò mai in grado di attaccare veramente Marquez. Con la vittoria di oggi Marquez è a +63 punti su Espargarò mentre mancano ora solo tre gare alla fine del mondiale. Il migliore tra gli italiani è stato Simone Corsi (Ftr), che ha terminato il Gp del Giappone al sesto posto, poi Andrea Iannone (SpeedUp), in 18/a posizione, e Alex De Angelis (Ftr), solo 20/o.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.