FERMATO A CAMPOSANO PER TENTATO OMICIDIO DELLA MOGLIE GIULIANO GAVINO


A Camposano i carabinieri hanno  fermato per tentato omicidio e detenzione abusiva di coltello Giuliano Gavino, 38 anni, del luogo, disoccupato, incensurato. L’uomo, questa notte, è stato bloccato nella sua
abitazione subito dopo che nella stessa casa, al culmine di una lite per futili motivi di gelosia, aveva aggredito con un coltello la moglie 33enne. In particolare il 38enne ha colpito più volte la donna con un coltello a scatto che poi ha avvolto in un panno e nascosto nella lavatrice. La vittima è stata soccorsa da alcuni suoi parenti, vicini di casa, che udito le urla di aiuto, l’hanno prontamente trasportata in auto al pronto soccorso dell’ospedale di nola, scortata da una pattuglia della stazione di saviano, nel frattempo intervenuta. La vittima è stata ricoverata con prognosi riservata nel reparto rianimazione. Il coltello è stato sequestrato. Il fermato è stato associato al carcere di poggioreale.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.