EX ASSISTENTE PADRE ROMNEY, MITT NON ALL'ALTEZZA 'CAMBIA POSIZIONI, SUA CAMPAGNA DIVERSA E LONTANA DA GEORGE'


Cambia posizioni politiche ''in modo sorprendente'' e non e' all'altezza dei risultati del padre, che non si sarebbe mai fatto vedere con personaggi come Donald Trump e Sheldon Adelson, il magnate dei casino e uno dei maggiori donatori del super pac del candidato Mitt Romney. A criticare l'ex governatore del Massachusetts - riporta il New York Times - e' l'ex assistente del
padre, Walter De Vries, che ha lavorato con George Romney per tutti gli anni 1960. La corsa alla Casa Bianca di Mitt Romney e' molto diversa e ''lontana'' dal tipo di campagna condotta da George Romney per diventare governatore e durante il periodo in carica. ''Mentre Mitt direbbe e farebbe qualsiasi cosa per raggiungere un accordo'' o vincere un'elezione, ''la forza di George Romney come politico era la sua capacita' e la sua determinazione a sviluppare e mantenere posizioni coerenti nel corso della sua vita''. Registrato come indipendente, De Vries afferma di aver votato per il presidente americano Barack Obama nel 2008 e di prevedere di sostenerlo ancora. Le considerazioni di De Vries sono raccolte in una lettera di 700 parole pubblicata riportata dal New York Times. In un'intervista con il quotidiano, De Vries spiega di aver scritto i propri pensieri in risposta alle azioni di Mitt Romney, soprattutto il suo commento sul 47% degli americani e la sua decisione di fare campagna con Trump, oltre all'essere infastidito per i ripetuti accenni di Romney all'ispirazione e all'influenza che suo padre ha avuto su di lui. ''Romney e le persone che lo circondano ritengono che la campagna elettorale sia marketing televisivo e che gli elettori siano target da manipolare'', precisa De Vries. ''Nello stesso modo in cui si fa campagna si dovrebbe governare'': ''Una lezione da padre a figlio che sembra essere andata persa nella politica del vincere a ogni costo del 21mo secolo'', mette in evidenza De Vries, citando ''come mantra di Romney'' padre il ''come si fa campagna si dovrebbe governare''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.