E' MORTO NORODOM SIHANUK, EX RE DELLA CAMBOGIA. IL CORDOGLIO DELLA CINA


La Cina ha espresso oggi il suo rammarico per la perdita di un "grande amico", l'ex-re della Cambogia Norodom Sihanuk, morto la notte scorsa a Pechino. I piu' alti responsabili della politica estera della Cina, il consigliere di Stato Dai Bingguo e il ministro degli esteri Yang Jiechi si sono recati all' ospedale di Pechino nel quale l'ex-monarca cambogiano e' deceduto. Nel corso della sua movimentata carriera politica, Sihanuk e' stato piu' volte ospite della Cina. Negli ultimi anni andava spesso a Pechino per cure e visite mediche.(ANSA).

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.