DUE POLIZIOTTI UCCISI IN IMBOSCATA TRAFFICANTI DROGA IN PERU'


Due agenti di polizia sono rimasti uccisi ed altri due feriti venerdì sera in un'imboscata nella zona di jungla del sudest del Perù, ultimo attacco contro il tentativo del presidente Ollanta
Humala di riprendere il controllo sulle roccaforti del traffico di cocaina. Il capo della polizia peruviana ha reso noto ieri sera che la squadra antidroga è stata attaccata "da presunti trafficanti di droga" mentre procedeva verso il distretto di Kepashiato, nelle vallate fitte di jungla conosciute come Vraem, la zona più produttiva del Paese maggior produttore di coca al mondo.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.