CRIMINALITA' SCATENATA, TITOLARE DELLA PIZZERIA TRAINON REAGISCE A RAPINA, FERITO


Ha reagito ad una rapina e, per questo, e' stato ferito al volto con il calcio di una pistola. Vittima, a Napoli, il titolare della pizzeria Trianon.

   Secondo quanto accertato dalla polizia, l'uomo si stava dirigendo verso la sua automobile, dopo aver chiuso la sua pizzeria, quando in piazza Calenda e' stato avvicinato da due uomini a bordo di uno scooter. I due lo hanno minacciato con una pistola e gli hanno intimato di consegnare i soldi dell'incasso. L'uomo ha reagito ed e' stato colpito al volto. Trasportato all'ospedale Ascalesi di Napoli, per il titolare della pizzeria dieci i giorni di prognosi. Di 500 euro, invece, il bottino della rapina.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.