CONCERTO DI SOLIDARIETA' A NAPOLI DELLA FANFARA DEI CARABINIERI


Serata all'insegna della solidarieta', martedi' prossimo a Napoli, con un concerto della Fanfara del decimo Battaglione dei carabinieri organizzato dal BNL Gruppo BNP Paribas e dall'Arma dei Carabinieri Campania, alle 20.50, al Teatro Mediterraneo della Mostra D'Oltremare. L'obiettivo e' raccogliere fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche, sostenendo l'attivita' della Fondazione Telethon, che da anni si occupa di garantire alla ricerca sulla distrofia muscolare e le altre malattie genetiche risorse per finanziare i migliori progetti e i ricercatori piu' meritevoli.
Il concerto si inserisce nel programma di attivita' finalizzato alla raccolta fondi che BNL, partner da oltre venti anni di Telethon, organizza tutto l'anno e che vede il suo momento clou nella maratona televisiva che si svolgera' il prossimo 14, 15 e 16 dicembre. ''La partnership di BNL e Telethon - ha commentato Giovanni Biscione, Direttore Area Campania Nord di BNL, durante la presentazione dell'iniziativa che si e' tenuta oggi presso l'agenzia BNL di Via Toledo - rappresenta uno dei piu' grandi progetti di fund raising in Europa. Dal 1992, la Banca ha infatti raccolto oltre 223 milioni di euro, quasi il 50 per cento del totale realizzato negli anni da Telethon. Tutto cio' grazie ad una squadra di 19.000 persone - i dipendenti di BNL e delle societa' del Gruppo BNP Paribas in Italia - che lavora intensamente tutto l'anno in una vera e propria gara di solidarieta' tra colleghi, clienti e quanti decidono di credere con noi a questa missione''. L'evento e' stato fortemente voluto anche dall'Arma dei Carabinieri Campania. Il comandante della Legione Carabinieri Campania, il generale di Divisione Carmine Adinolfi, ha sottolineato l'impegno costante dell'Arma nel sociale, a conferma di quella vicinanza che l'Istituzione realizza quotidianamente con le collettivita' del territorio, grazie soprattutto alla sua presenza capillare. Al concerto sono state invitate le Autorita' di Napoli e, per l'Arma, interverra' il Comandante Interregionale Carabinieri ''Ogaden'', generale di Corpo d'Armata Maurizio Gualdi.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.