COMMERCIANTE FERITO NEL NAPOLETANO DA DUE SICARI IN SCOOTER COLPITO ALLE GAMBE, NE AVRA' PER DIECI GIORNI


Il titolare di una ditta di cornici con sede a Casoria, Salvatore Milzi, incensurato di 54 anni, e' stato gambizzato nel pomeriggio da due sicari giunti davanti al capannone di sua proprieta' in sella a uno scooter. L'uomo, originario di San Giorgio a Cremano (Napoli), e' stato colpito alle
gambe: una delle due pallottole esplose lo ha raggiunto al ginocchio destro. Soccorso dal figlio, e' stato accompagnato all'ospedale napoletano del Loreto Mare, dove e' stato curato: dimesso, ne avra' per dieci giorni. Il commerciante ha detto di non aver mai ricevuto minacce prima d'ora ne' richieste di estorsioni e di non sapersi spiegare l'episodio. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.