CINA-GIAPPONE: MOTOVEDETTE PECHINO VICINO A ISOLE CONTESE QUATTRO UNITA' IN ACQUE TERRITORIALI, PRIMA VOLTA DA 3 OTTOBRE


Sono quattro le motovedette cinesi che questa mattina, per la prima volta dal 3 ottobre, sono entrate nelle acque territoriali intorno alle Senkaku/Diaoyu, le isole controllate da Tokyo e
rivendicate da Pechino e Taipei. Le unita' di sorveglianza marittima, ha riferito la guardia costiera nipponica, si sono avvicinate a Minamikojima, tra le piu' grandi dell'arcipelago disabitato del mar Cinese orientale. La tensione tra i due Paesi ha avuto un'impennata dopo l' acquisto di tre isole deciso dal governo giapponese.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.