CHIEDEVA DENARO PER BISOGNOSI E TRUFFAVA SACERDOTI,ARRESTATO SI FINGEVA GEOMETRA TITOLARE DI CANTIERE VICINO A PARROCCHIE


i spacciava per geometra titolare di un cantiere vicino alla parrocchia e si presentava dal sacerdote per chiedere un prestito di danaro destinato ad un emigrante, suo dipendente, in
grave crisi economica e che minacciava il suicidio. Scoperto, l'uomo, 37 anni di Catania, e' stato arrestato dalla Polizia a Torino dove stava per compiere un'analoga truffa. La Squadra Mobile di Padova ha smascherato il finto geometra, un pregiudicato dedito a truffe in diverse zone d'Italia.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.