AUTOMOBILISMO, IL NAPOLETANO MICHELE LIGUORI VERSO TITOLO EUROPEO

Solo due gare separano il pilota napoletano Michele Liguori dal titolo europeo in palio al campionato continentale Canadiam American Challenge Cup, riservato alle vetture sport senza limite di cilindra costruite fino al 1976. Le prove, in programma domani e dopodomani a Doninghton in Inghilterra, si correranno con la consueta formula della durata di 40 minuti, con pitstop obbligatorio di 1 minuto ma senza possibilità di rifornimento. L’avvocato volante, alla guida della sua Lola T292 con motore Cosworth di 3000cc da 520 cavalli, correrà nella mattinata le prove ufficiali che segneranno la graduatoria di partenza in gara uno, mentre il risultato finale determinerà la linea di partenza di gara 2 (domenica). Sul circuito inglese Michele Liguori dovrà difendersi dagli attacchi del tedesco Peter Schleifer che insegue, con 20 punti di ritardo in classifica generale, il nostro pilota. Più lontano e quindi meno pericoloso il terzo in classifica, il tedesco Werner Frenz, che scontsa un ritardo di oltre 34 punti.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.