ACCOLTELLO' UOMO DURANTE RAPINA, FERMATO A NAPOLI 50ENNE


Insieme ad un complice accoltello', durante un tentativo di rapina, un uomo in piazza Cavour a Napoli. Con questa accusa gli agenti del commissariato ''San Carlo all'Arena'' hanno sottoposto a ferma di polizia giudiziaria Vincenzo Bocchetti, di 50 anni. La vicenda e' avvenuta' lo scorso
26 settembre quando Bocchetti, secondo la ricostruzione degli investigatori, in compagnia di un complice, armati di un coltello, aggredirono e ferirono alle gambe ed al torace, nel tentativo di impossessarsi del portafoglio e del cellulare. Immediatamente scattate le indagini, gli agenti il giorno successivo l' evento, sottoponevano a fermo il complice di Bocchetti. I poliziotti, quindi, sono risaliti all'identita' di Bocchetti e questo pomeriggio, lo hanno sorpreso nei pressi della stazione ferroviaria in piazza Garibaldi e lo hanno bloccato. L' uomo infatti, residente nella provincia di Caserta, era solito raggiungere in treno la zona centrale, nonostante l' ordinanza di divieto di ritorno nel Comune di Napoli, a cui era gia' sottoposto.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.