VIOLENZE E SEVIZIE SU BAMBINE ANCHE DELLA FAMIGLIA, ARRESTATO A NOLA UN 54ENNE

Avrebbe costretto alcune bambine, tra cui anche delle parenti, a subire violenza sessuale. Un uomo di 54 anni, G.D., e' stato arrestato oggi dalla polizia a Nola (Napoli). Secondo quanto accertato dagli agenti G.D. avrebbe anche minacciato le vittime per costringerle a subire la violenza, dicendo che non avrebbe esitato ad uccidere i loro familiari. In un mese di serrate indagini condotte con la massima discrezione, gli agenti coordinati dal dirigente Pietro Caserta, hanno ricostruito la vicenda. L'uomo, gia' noto alle forze dell'ordine per reati specifici, e' stato rintracciato all'interno della sua abitazione nel centro storico di Nola. A G.D gli agenti del commissariato e quelli della sezione di polizia giudiziaria hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il tribunale di Nola su richiesta della locale Procura.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.