"UNA PALLA CONTRO IL RACKET", TORNEO DI TENNIS PER LA LEGALITA' = GEMELLAGGIO TRA I RAGAZZI DI SCAMPIA E DEL VOMERO

''In occasione del torneo di tennis per la legalita organizzato per martedi' prossimo alle ore 14.30 allo 'Sporting Paradise' di via Aniello Falcone, al Vomero, e' previsto il gemellaggio tra i ragazzi di Scampia e quelli del quartiere collinare per aprire nuovi spazi di confronto e per la condivisione dei valori della legalita' e della solidarieta'''. Ad annunciarlo e' il presidente dell'VIII Municipalita' Angelo Pisani che ha confermato la presenza durante la manifestazione sportiva di numerosi ragazzi del quartiere di Scampia, molti dei quali indosseranno la maglietta con su scritto ''Una palla contro il racket'' e saranno i raccattapalle delle squadre, formate dai rappresentanti delle forze dell'ordine e dai magistrati, in gara tra di loro. ''Il gemellaggio, che abbiamo fortemente voluto nel contesto del torneo antiracket e' un' iniziativa che ci inorgoglisce - ha affermato Pisani - e che oltre alla diffusione di valori positivi dara' la possibilita' a ragazzi che finora hanno vissuto realta' diverse di confrontarsi e condividere le proprie esperienze e tutto all'insegna di un unico comune denominatore: la legalita'. L'integrazione dei giovani e' fondamentale per la rinascita di Napoli e i nostri ragazzi hanno il coraggio e la voglia di ribellarsi al racket e ad ogni tipo di illegalita'. Lo sport - ha continuato Pisani - e' un'attivita' che unisce, che aiuta concretamente i giovani a non abbandonarsi alla strada creando aggregazione e coesione sociale. Sul terreno rosso del Sporting Paradise si dara', dunque, un forte segnale di legalita' e solidarieta' ed i ragazzi di Scampia e del Vomero ne saranno i protagonisti''

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.