SCAVI ARCHEOLOGICI DI POMPEI A RISCHIO A CAUSA DELLO SCIOPERO NAZIONALE DEL PUBBLICO IMPIEGO

La Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei comunica che a causa dello sciopero nazionale del pubblico impiego indetto per il giorno 27 gennaio 2012 i musei, i siti e le aree archeologiche di competenza potrebbero restare chiusi.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.