NAUFRAGIO NAVE CONCORDIA, PER ASSOTRAVEL GRAVE DANNO AD IMMAGINE TURISTICA DELL'ITALIA

Danni per l'immagine del mercato turistico italiano dalla tragedia della Costa Concordia. Lo segnala Andrea Giannetti, presidente di Assotravel, l'associazione nazionale delle agenzie di viaggio e turismo aderenti a Confindustria. Si tratta, ha spiegato Giannetti, ''di un incidente che ha riguardato una nave ipermoderna che batteva bandiera italiana e questo non ci giova. Il disastro e' sulle pagine dei tabloid di tutto il mondo e a quella crociera partecipavano tanti stranieri. Dunque - prevede - puo' darsi che nel breve ci possa essere un impatto sul mondo crocieristico, ma credo che nel lungo termine si continuera' a fare crociere come prima''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.