MARIGLIANO, ARRESTATI DUE GIOVANI: RAPINAVANO UN MINORENNE

A Marigliano, in provincia di Napoli, i carabinieri della locale caserma hanno arrestato con l'accusa di rapina Amedeo Siciliano, 21 anni, residente a Mariglianella e Ivan Imparato, 19 anni, residente a Brusciano. I due giovani sono stati notati in sella ad uno scooter senza targa, in via Nuova del Bosco, nei pressi di un istituto scolastico, dai carabinieri mentre avvicinavano uno studente, un 17enne del luogo. Armati di coltello, e con il volto parzialmente coperto, si sono fatti consegnare 2 telefoni cellulari. Alla vista dei militari hanno tentato la fuga venendo comunque raggiunti e bloccati dopo breve inseguimento, continuato a piedi nei campi, nei pressi di via Fabio Massimo. Sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso del bottino.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.