ASSUNZIONI ASIA, ROSSI ACCUSA SODANO E CHIEDE A SINDACO DI IMPEGNARSI NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

'Questa vicenda sta diventando una farsa. Il vicesindaco ne aggiunge mano a mano un pezzo nuovo, ogni volta cambia versione trovando una giustificazione differente''. E' quanto scrive, in una nota, l'ex presidente dell'Asia, l'Azienda speciale igiene ambientale del Comune di Napoli, Raphael Rossi. ''Sono sereno perche' con il sindaco abbiamo convenuto dei buoni risultati raggiunti. Vorrei esortare il vicesindaco a smetterla con le polemiche che danneggiano la citta'. Credo che i napoletani si meritino dei comportamenti piu' conformi ai ruoli istituzionali. Ho ricevuto moltissimi messaggi di sostegno da parte di dipendenti dell'azienda e di cittadini'', aggiunge Rossi. L'ex presidente dell'Asia, infine, si augura ''che de Magistris, Del Giudice e lo stesso Sodano riescano a proseguire sulla strada intrapresa insieme affinche' aumenti la raccolta differenziata, Napoli non debba piu' vivere l'emergenza rifiuti e si dia seguito agli accordi vantaggiosi presi con l'olanda per lo smaltimento''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.