NAVE CONTRO ALISCAFO NEL PORTO DI PROCIDA, TANTA PAURA MA NESSUN FERITO. RITARDI PESANTI I PASSEGGERI FERMI IN BANCHINA

Solo un po' di paura a bordo della nave 'Driade' della Caremar stamattina nel porto di Procida (Napoli). Per il forte vento di tramontana la nave della Caremar, giunta in porto, ha effettuato lo scalo ma ripartendo e' stata sospinta dal forte vento finendo per urtare contro l'aliscafo della medesima società, il 'San Pietro', ormeggiato in porto. Grazie all'operato degli ormeggiatori e della Guardia Costiera l'incidente si è risolto velocemente. Un cavo è stato posizionato sulla barriera di ponente e grazie a questo la nave ha rimesso la prua al vento ed è ripartita senza conseguenze per Napoli.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.