NATALE NELLE CARCERI PER MOLTI ARTISTI IN SEGNO DI SOLIDARIETA' PER I DETENUTI

Solidarieta' e musica dietro le sbarre. Nelle carceri italiane sara' un Natale all'insegna dell'incontro. In programma concerti e iniziative che si affiancheranno alle funzioni religiose. Si inizia domani, alle 16 a Rebibbia con il concerto di Franco Califano e l'esibizione di Mario Zamma. Sabato 24, alle 11, il 'Califfo' cantera' invece per i detenuti di Regina Coeli. Il 27, a Catanzaro, a rendere meno pesante la pena dei detenuti saranno la musica e le parole di Edoardo Bennato. Sempre il 27 all'Ospedale psichiatrico giudiziario di Napoli, pranzo organizzato dalla Comunita' di Sant'Egidio. Il 30 Howard Gospel Choir Femminile di Rebibbia, mentre una tombolata animera' la festa al Carcere femminile di Pozzuoli. Il 31 dicembre alle 10,30, la musica dei Tiromancino a Casal del Marmo. Il gruppo il 2 gennaio alle 15 si esibira' al carcere di Frosinone. Il 3 gennaio Manuela Villa canta per le detenute del Carcere femminile di Latina. Il giorno dopo, nella stessa struttura, tocchera' a Enrico Ruggeri intonare canzoni che aiutano a guardare lontano. Il 5 gennaio, alle 11, e' prevista l'esibizione di Luisa Corna a Rebibbia. Lo stesso giorno, alle 15 il concerto di Marco Masini a Rebibbia Femminile. Il giorno dopo, per l'Epifania, Masini sara' a Rieti.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.