NAPOLI, CON L'INVERMO ARRIVANO IL FREDDO E LE PRIME MAREGGIATE

"A partire dal pomeriggio di oggi e per tutta la giornata di domani, si prevede un sensibile rinforzo dei venti (di libeccio prima e di maestrale poi) che potranno raggiungere forza 8, ossia il livello definito di 'burrasca'. Questa situazione determinera' anche una conseguente intensificazione del moto ondoso sull'intera fascia costiera campana, il mare potra' essere molto agitato o grosso: a rischio i collegamenti con le isole, che potrebbero subire interruzioni". Lo comunica l'assessore alla Protezione civile della Regione Campania, Edoardo Cosenza, a seguito dell'emissione di un avviso di avverse condizioni meteo, per cio' che riguarda vento e mare, da parte del Centro funzionale. Dalla serata, potranno verificarsi brevi precipitazioni, anche a carattere temporalesco. La Sala operativa della protezione civile regionale ha provveduto ad informare gli enti locali e le autorita' interessate, trasmettendo il bollettino con le relative avvertenze. "Si raccomanda pertanto di prestare attenzione in prossimita' di moli e banchine o di strutture soggette a sollecitazioni del vento", conclude la nota.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.