IL NAPOLI STENDE IL GENOA, MAZZARRI SE NE FOTTE DELLE INTERVISTE E SE NE VA NELLA SUA TOSCANA A RIPOSARE. MA E' INCAZZATO NERO


Il Napoli "asfalta" il Genoa con un sonoro 6 a 1, vince giocando una partita perfetta, convince per geometrie di gioco e per gli ottimi collegamenti tra centrocampo e attacco e Walter Mazzarri, che è comunque co-artefice di questo successo di fine anno, a fine partita è uccel di bosco.Non si presenta per le interviste. ''E' partito subito per la Toscana - è la spiegazione del giovane direttore sportivo del Napoli, Riccardo Bigon - per tornare in famiglia''. La verità forse è un'altra. E' incazzato nero. Per tutte le stupidaggini lette sulle sue possibili dimissioni. A proposito chi le fa arrivare sui giornali queste notizione? Chi le scrive? E di chi sono amici i soliti beninformati sul calcio Napoli quando discettano o meglio maneggiano con cura argomenti così delicati come l'uscita di scena di Mazzarri ovvero dell'allenatore che ha portato il Napoli (con tutti i suoi difetti) dalla polvere al calcio che conta? Arriverà l'anno nuovo, ci saranno i problemi di sempre. La difficile coabitazione tra il toscanaccio Mazzarri (che non le manda a dire) e il presidentissimo De Laurentiis, filosofo del calcio che tutto sa, tutto vede e tutto prevede anche con l'aiuto di qualche lacchè dell'informazione che invece di aiutarlo a ragionare lo manda allo sbaraglio ben conoscendo, tra i tanti difetti dell'imprenditore del cinema, una virtù: troppa generosità. E si sa, il troppo, a Napoli soprattutto, stroppia. Ah, dimenticavamo una notizia. Cattivo segno per un giornalista. Arriverà, oramai è certo, Edu Vargas. E' cileno. Dicono sia un ottimo calciatore. E dicono anche che prenderà il posto di Pocho Lavezzi (che costerà un botto a qualche sceicco che se n'è innamorato) e che la cosa non vada giù a Mazzarri. Ma in società pare se ne siano fottuti. Vuoi vedere che Mazzarri si è arrabbiato?

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.