BACOLI, DI NUOVO ALTA TENSIONE PER LA DEMOLIZIONE DI ALCUNE CASE COSTRUITE ABUSIVAMENTE

Tensione a Bacoli tra decine di manifestanti e forze dell'ordine spedite sul posto dal prefetto per mantenere l'ordine e la sicurezza in una zona dove le ruspe hanno già abbattuto alcune case abusive ed altre demoliranno nelle prossime ore per far rispettare un'ordine della magistratura che ha accertato la realizzazione dell'immobile in spregio alle norme edilizie. Il rischio è che come nei giorni scorsi possano esserci anche scontri, feriti e arresti. Ipotesi, ovviamente, che nessuno si augura.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.