ANNO GIUBILARE DELLA CITTA' DI NAPOLI, VIDEOMESSAGGIO DEL PAPA: PER LA CITTA' FORTE SPERANZA E OPPORTUNITA' DI NUOVA EVANGELIZZAZIONE

L'Anno Giubilare della città di Napoli ha costituito ''per l'intera Comunità diocesana un tempo forte di speranza e una opportunità di nuova evangelizzazione''. Lo ha detto papa Benedetto XVI che, in videomessaggio, si è collegato questa sera con il capoluogo campano dove, con una solenne celebrazione in Cattedrale presieduta dall'arcivescovo Crescenzio Sepe, si è chiuso lo speciale Anno Giubilare, a dieci anni dal Grande Giubileo del Duemila. Il papa ha ricordato poi che il tempo giubilare ha costituito per la comunità partenopea ''un tempo di immersione nel mistero di Dio, e percio' un anno di grazia. Si può paragonarlo ad un 'battesimo', perchè, in un certo senso, il Giubileo - ha spiegato - ha aperto il cielo su di voi e ha fatto discendere sulla vostra vita e sulla vostra comunità la forza dello Spirito Santo, similmente a quando discese sui discepoli nel cenacolo, a Pentecoste''. Da qui l'invito a ''camminare con rinnovato entusiasmo e affrontare, con la forza della fede, della speranza e della carità i molti e complessi problemi che si incontrano nella vita quotidiana''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.