SCAMPIA: VOLANTI DELLA QUESTURA ARRESTANO CAPOPIAZZA E SEQUESTRANO 8000 DOSI TRA COCAINA ED EROINA

Circa 8000 mila dosi di droga sequestrate e l’arresto di un capopiazza a Scampia è il bilancio di un’operazione di Polizia effettuato dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura.
Il sequestro della droga, cocaina ed eroina, ha provocato alle organizzazioni criminali, nella serata di ieri, un mancato guadagno di oltre 150mila euro.
Giovanni Miano, 28enne, accusato per detenzione e spaccio di droga è stato arrestato dalle Volanti dell’UPG, nei cunicoli fognari del viale della Resistenza.
I poliziotti per sorprendere l’uomo si sono introdotti nella rete fognaria e tra liquami di immondizia, sono riusciti non solo a bloccare Miano ma anche a sequestrare due buste contenenti 3 Kg. 3,500 tra cocaina ed eroina, suddivise in singoli cilindretti, occultati in un cassetto murato.
Gli agenti delle Volanti, nel corso dell’operazione coordinati dal funzionario di turno ed in stretto raccordo con la Sala Operativa della Questura, hanno bloccato Miano mentre si addentrava con una torcia verso una grata metallica posta a protezione del nascondiglio.
I poliziotti, nel corso dell’operazione, sequestravano a Miano la somma di 1.050,00 euro e un foglio di carta in cui era annotata la contabilità delle vendite.
L’uomo è stato accompagnato al carcere di Poggioreale.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.