ALL'EREMO DI SAN VITALIANO SARANNO RICORDATI TUTTI I MILITARI CADUTI IN MISSIONI UMANITARIE ALL'ESTERO

Sarà presentato venerdì prossimo 5 marzo l’iniziativa “Sacrario della Memoria” presso l’Eremo di San Vitaliano, un complesso che risale al XII sec.. L’iniziativa nasce dalla richiesta fatta dalla giovane Daniela Paglia (sorella dell’onorevole Paglia) che circa quattro anni fa scrisse all’allora Capo di Stato Maggiore della Difesa Ammiraglio Di Paola chiedendo che tutti i militari caduti in missioni umanitarie all’estero fossero ricordati in un luogo simbolico, almeno attraverso una foto e il loro nome. Dopo quattro anni in cui è continuata la collaborazione con lo Stato Maggiore, il progetto diventa realtà grazie alla concessione di una sala presso il suddetto Eremo. Interverranno anche i produttori e gli interpreti della fiction “Le Ali” che racconta la storia dell’allora tenente Paglia e la produzione donerà un assegno per la realizzazione del progetto in questione.
Alla manifestazione interverrà il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Guido Crosetto.

Svolgimento della manifestazione

Ore 16.30 Inizio manifestazione con introduzione da parte del moderatore dott. .Nunzio Di Pinto;
Ore 16.35 Intervento di Don Valentino Picazio rettore dell’Eremo;
Ore 16.40 Interverrà Daniela Paglia;
Ore 16.45 Proiezione della Fiction “ Le Ali” della durata di 8min;
Ore 16.55 Consegna del contributo da parte della produzione;
Ore 17.00 Intervento On. Paglia;
Ore 17.05 Intervento del Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Crosetto.
Al termine dell’intervento si concluderà la Cerimonia.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.