ARRIVA LA GUIDA PER BARBONI E POI C'E' CHI LANCIA ANCHE LA WEB TV PER HOMELESS

C’è chi li chiama clochard, chi barboni, chi disperati… Sono soprattutto stranieri, spesso anche giovanissimi, e nel Napoletano sono un esercito in continuo aumento… Un’emergenza sociale a cui le istituzioni cominciano a guardare finalmente con occhio più attento…La comunità di Sant’Egidio sta distribuendo una guida per i barboni con informazioni fondamentali come i luoghi dove poter mangiare, dormire o lavarsi, indirizzi di ambulatori, mense, centri di accoglienza.
Un barbone non è un criminale ma spesso è chi ha avuto un destino avverso … Ed è quello che vogliono dire alcuni napoletani illustri che si sono prestati gratuitamente a vestire i panni di clochard per un calendario il cui ricavato andrà ai veri disperati.
C’è poi nel Napoletano, a Torre Annunziata, un’iniziativa a dir poco originale… Il comune oltre ad aprire mense per clochard, organizzare mostre e un carnevale dedicato agli homeless, sponsorizza la nascita di una web tv per barboni e fatta da barboni..

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.