mercoledì 25 giugno 2008

CORTEO DI AUTO A PASSO D'UOMO SULLA TANGENZIALE. E' IL SOFT WALKING E SERVE A PARALIZZARE IL TRAFFICO CONTRO L'APERTURA DELLA DISCARICA DI CHIAIANO



La protesta del carburante, la sciopero della spesa e i cortei con auto a passo d'uomo per rallentare il traffico sulla tangenziale di Napoli oggi, sul lungomare domani e in centro storico in altri giorni. Sono le ultime novità, pacifiche, sul fronte della protesta contro l'apertura della discarica nella cava dei Cani a Chiaiano, oggi Poligono di tiro delle forze dell'ordine. La manifestazione più fastidiosa per le istituzioni, perchè più visibile rispetto alle altre, è stata attuata da un gruppo di 139 auto che si sono immesse sull'arteria a scorrimento veloce che collega Napoli alla zona flegrea. La bassa velocità delle auto, circ 20 chilometri all'ora, ha causato traffico, ovviamente. Le vetture di proprietà di cittadini di Marano e del quartiere partenopeo di Chiaiano che di fatto paralizzano il flusso di veicoli, espongono bandiere e altri manifesti. Il metodo di protesta è stato definito di Soft-Walking, e vuole dimostrare che anche "con una forma di protesta assolutamente legale si può paralizzare una città se un pezzo dei suoi abitanti comincia a sentirsi calpestato" dicono i comitati che hanno organizzato questa forma di contestazione al piano di Bertolaso di aprire la discarica a Chiaiano. Anche la scelta del numero delle veture che procedono a passo d'uomo non è casuale. I manifestanti vogliono dimostrare, far capire, in questo caso quali sono i problemi di trasporti dei rifiuti che erano uno dei tanti motivi di non idoneità della cava di Chiaiano. 139 sono infatti il numero minimo di autocompattatori che ogni giorno dovrebbero dirigersi a Chiaiano per sversare i rifiuti di Napoli. La polizia stradale si è messa davanti e dietro le auto in protesta, ma ovviamente non può fare altro che accompagnared il corteo. La fila di auto dietro è lunghissima, il traffico intasatissimo. E' un assaggio, un anticipazione di quello che potrebbe accadere col normale funzionamento della discarica. La manifestazione verrà ripetuta anche in centro in tempi e modi che non verranno mai comunicati. Per tutti i partecipanti basterà un sms di convocazione nel luogo e nel tempo stabilito.

Nessun commento: